328 2863883 | claudio.miale@gmail.com

La grafologia peritale-giudiziaria si occupa, grazie alle leggi della grafologica e della perizia grafica, e con l'aiuto di adeguata strumentazione, (microscopio, ottima macchina fotografica, lampade e filtri all'infrarosso, fibre ottiche, luci all'ultravioletto, ecc.), di accertare i falsi in scrittura, (firme, testamenti, scritture private, lettere anonime ecc). Spesso l'esame peritale di documenti, di firme e soprattutto di testamenti è così difficile, che oltre alla conoscenza teorica, alla strumentazione adeguata ed all'esperienza maturata, è indispensabile confrontarsi con altri colleghi. Lo studio Grafologico-Peritale M. Miale ed il prof. Gaetano Miale assicurano il confronto, per poter giungere alla soluzione dei casi nel modo più scientificamente serio e ponderato possibile.


WebMaster Claudio Miale

Il dott. Claudio Miale, (iscritto nelle sub-categorie: periti grafici-grafologi ed informatica, negli albi civili e penali del Tribunale di Taranto), nonostante la sua giovane età, è stato da sempre la colonna portante, dal punto di vista informatico e tecnologico, dello Studio Grafologico-peritale Miale, di Massafra, (TA).  
La sua preparazione prevalentemente tecnica, si è arricchita di studi anche umanistici, con la laurea in Tecnologo della comunicazione audiovisiva e multimediale.
Successivamente il conseguimento di numerosissimi attestati Microsoft e la partecipazione a tanti corsi di aggiornamento anche all’estero hanno consolidato in lui le conoscenze e le esperienze nel mondo dell’informatica; ciò gli ha consentito di varcare le soglie di tantissimi prestigiosi siti, (presidenza del Consiglio dei Ministri, ministero delle Finanze, centro eurospaziale di Frascati, istituto della robotica di Genova e tantissimi altri Enti pubblici e privati sparsi in tutta l’Italia), per prestare la sua opera di assistenza informatica.
Ma la costante ed attiva partecipazione al mondo della perizia grafica ha sollecitato in lui anche la conoscenza dell’aspetto prettamente grafologico. E’ nato pertanto in lui l’interesse per la grafologia giudiziaria, conseguendo negli anni il titolo di Perito Grafico.
Collabora con lo studio del Prof. Gaetano Miale e con lo Studio Grafologico-Peritale M. Miale e svolge la sua professione di perito grafico in via Antonio Nocera 5, a Massafra.
Ha collaborato alla realizzazione del Micro Stativo Miale.